Esodo italiani, oltre mezzo milioni di connazionali hanno trasferito la residenza all’estero

Oltre mezzo milioni i cittadini italiani che hanno trasferito la residenza all’estero tra il 2008 e il 2015. 282mila invece gli stranieri che sono tornati in Patria non trovando più opportunità di lavoro in Italia. È quanto emerge da un rapporto dell’Osservatorio statistico dei consulenti del lavoro. Giuseppe De Blasio è curatore della ricerca

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone