20 anni fa il terremoto che colpì l’Umbria e le Marche

20 anni fa il terremoto che colpì l’Umbria e le Marche. Durante una replica ad Assisi cedettero le volte della Basilica Superiore di San Francesco. Morirono in quattro: due frati e due tecnici della sovrintendenza che stavano compiendo un sopralluogo dopo la prima scossa notturna. Ricorda quei momenti, presente nella Basilica, padre Enzo Fortunato, direttore della sala stampa del Sacro Convento di Assisi

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone