Alberto Fortis torna a sorpresa con un singolo

Una nuova settimana con "C'è sempre una canzone"

FortisChiusa una settimana di grande musica, eccone un’altra alle porte che promette grandi ospiti e tematiche musicali da approfondire insieme. Questo il calendario di “C’è sempre una canzone” nella settimana che va dal 18 al 22 gennaio:

Lunedì: Il cantautore livornese Bobo Rondelli ha reso tributo al collega conterraneo Piero Ciampi, grande visionario che musicalmente visse i suoi anni d’oro a cavallo tra i ’60 e i ’70. L’album si intitola “Ciampi ve lo faccio vedere io” ed è un disco live con una selezione di brani noti e meno noti. Ne parleremo con Rondelli stesso e con il giornalista Dario Serpan, de Il Tirreno, che lo ha incontrato e intervistato di recente proprio su questo progetto.

Martedì: A oltre un anno di distanza dalla pubblicazione del suo disco “Do l’anima”, Alberto Fortis torna a sorpresa con un singolo presente nello stesso lavoro, ma offerto ora in una nuova versione curata a New York dall’arrangiatore e produttore Roberto Baldi. La canzone, inoltre, è accompagnata da un videoclip molto ben curato, che ne sottolinea l’intensità. Saranno gli stessi Fortis e Baldi a raccontarci il lavoro fatto dietro questa canzone e non mancheranno incursioni nella lunga carriera del cantautore piemontese.

Mercoledì: Il 22 e 23 gennaio si terranno a Roma le finali del Premio Fabrizio De André, giunto alla sua XIV edizione. Obiettivo del premio è promuovere il meglio della canzone d’autore, all’insegna della qualità e della libertà artistica. I finalisti si esibiranno davanti alla commissione giudicatrice presieduta dalla cantante e moglie di De André, Dori Ghezzi, dedita alla tutela e all’amministrazione del patrimonio del marito attraverso la Fondazione a lui dedicata. Sarà proprio la Ghezzi a parlarci di questo Premio e del suo significato. Mentre per entrare nel vivo della gara, ci faremo raccontare emozioni e aspettative da un gruppo finalista, i Blindur, tra l’altro freschi vincitori del Premio Bertoli.

Giovedì: Alla vigilia della pubblicazione del nuovo e settimo disco di inediti dei Perturbazione intitolato “Le storie che ci raccontiamo”, ve ne offriamo una gustosa anteprima. Sarà il vocalist Tommaso Cerasuolo a introdurci all’ascolto delle dieci tracce che hanno dato vita al primo album londinese della band torinese, visto che le registrazioni sono avvenute a Londra sotto l’orecchio attento di Tommaso Colliva, da anni al lavoro con i Muse, nonché produttore di Afterhours, Le Luci della Centrale Elettrica, Dente e altri.

Venerdì: Come i più affezionati sanno, il venerdì è il giorno in cui ci dedichiamo a guardare l’orizzonte musicale con gli occhi di esperti del settore, non prima di avervi offerto però una nuova proposta da conoscere meglio. Così in questa puntata incontreremo Marco Martinelli, che ha già ottenuto ottimi riscontri con il suo singolo “Laureato di talento”, prodotto da Suoni dall’Italia, giovane etichetta di Mariella Nava; e poi ci diletteremo a parlare di futuro proprio con quest’ultima, in qualità di cantante, autrice e discografica.

E come sempre aspettiamo i vostri messaggi, perché gli ascoltatori di “C’è sempre una canzone” sono parte attiva delle nostre puntate. Allora scriveteci già da ora a diretta@radioinblu.it o mandateci un messaggio sulle nostre pagine social (siamo su Facebook e Twitter). E non dimenticate di scaricare gratuitamente la nostra App dal vostro digital store. Vi aspettiamo!

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone