Confindustria: 4 milioni e 600 mila poveri assoluti in Italia

povertàRiviste al rialzo le stime del Pil italiano negli scenari economici del centro studi di Confindustria. Impressiona il dato sui poveri assoluti 4 milioni e 600 mila , in aumento soprattutto  tra i giovani e al sud,. Nel rapporto si sottolinea anche il quadro di sfilacciamento sociale e politico che non ha precedenti nel dopoguerra.

L’economista Stefano Zamagni intervistato da  Elena Seno.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone