Les contes d’Hoffmann di Jacques Offenbach

Un gioco ad incastri o una formula matematica. Potrebbe essere questo Les contes d’Hoffmann, il capolavoro di Jacques Offenbach andato in scena nel 1881 all’Opera comique di Parigi un anno dopo la morte del compositore. Perché si può cambiare l’ordine del racconto, anticipando o posticipando questo o quell’atto, senza che il risultato cambi. Ovvero le avventure galanti del poeta Hoffmann, con Olympia, Antonia e Giulietta, che il poeta racconta agli avventori della taverna di Luther a Norimberga. Un trattato sull’amore, dunque, Les contes d’Hoffmann titolo al centro questa settimana di Un’opera in tre minuti di Pierachille Dolfini in onda sabato 21 ottobre alle 9.03 e alle 17.03

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone