Un’opera in tre minuti

Un’opera in tre minuti – Biografia del pittore Mathis Gothart Nithart

Una biografia in musica. Biografia del pittore Mathis Gothart Nithart. La racconta Paul Hindemith in Mathis der Maler, Matis il pittore. Un’opera che non ebbe vita facile. Partitura pronta già nel 1935, ma quando Furtwängler la programmò all’Opera di Berlino, Hitler in persona ne proibì l’allestimento. La prima avvenne solo tre anni dopo, nel 1938 […]

Un’opera in tre minuti – “Lulu” di Alban Berg

Un po’ gossip e un po’ cronaca nera. È la Lulu di Alban Berg, racconto in presa diretta della vita di questo starno personaggio uscito dalla fantasia del drammaturgo Frank Wedekind. Donna fatale che usa il suo fascino per affermarsi in società, ma che poi cade vittima di Jack lo Squartatore. Opera che rimarrà, però, […]

Un’opera in tre minuti – “Wozzeck” di Alban Berg

Un quadro espressionista, a tinte forti. Un racconto in presa diretta di una tragedia. È il Wozzeck di Alban Berg che racconta una storia di emarginazione, quella del soldato Wozzeck e della compagna Marie. Degli sforzi, vani, per dare una vita dignitosa alla ragazza e a loro figlio. Storia che il compositore viennese mette in […]

Guerra e pace di Sergej Prokof’ev kolossal lirico ispirato a Tolstoj

Un kolossal lirico. Che proviene da un kolossal letterario. È Guerra e pace di Sergej Prokof’ev, melodramma che il compositore russo scrive ispirandosi al romanzo di Tolstoj. Un racconto in due parti, prima la pace e poi la guerra. Filo rosso l’amore, naturalmente contrastato, tra Andrej e di Nataša. Guerra e pace protagonista questa settimana […]

Il giocatore di Sergej Prokof’ev
ludopatia in musica a inizio ‘900

Un’opera lirica su quella malattia che oggi chiamiamo ludopatia. Sulla febbre da gioco che Sergej Prokof’ev ha raccontato ne Il giocatore. Un melodramma dove la smania per il denaro vinto al tavolo verde porta all’annientamento dei rapporti umani. Un libretto ispirato al racconto autobiografico di Dostoevskij e una musica moderna datata 1916. Il giocatore protagonista […]

Capriccio di Richard Strauss
una sfida tra musica e poesia

Teatro e vita, ancora una volta, si fondono e si confondono. Capita con Capriccio di Richard Strauss, opera che, raccontando una storia d’amore, propone una riflessione su cosa sia più importante tra musica e poesia. La vicenda della contessa, corteggiata da un compositore e da un poeta, propone al pubblico questo interrogativo. Capriccio, ultima opera […]

Arianna a Nasso di Richard Strauss tra mito e commedia dell’arte

Il gioco del teatro nel teatro piaceva a Richard Strauss. Lo ha usato nelle sue opere per raccontare come il confine tra realtà e finzione spesso sia sottile. Succede anche nell’Arianna a Nasso. Un prologo nella Vienna del Settecento con i preparativi per la messinscena dell’opera vera e propria, con amori e gelosie. Poi l’opera […]

La donna senz’ombra di Strauss
una favola sulla maternità

Una favola ambientata nel regno immaginario delle isole sudorientali. Un racconto di fantasia pieno di simboli che diventa una parabola sulla maternità. Sul senso della vita. È La donna senz’ombra di Richard Strauss, opera che ancora una volta il compositore tedesco scrive su libretto di Hugo von Hofmannsthal. Die frau ohne Schatten al centro della […]

Rosenkavalier di Richard Strauss malinconia a ritmo di valzer

La leggerezza è quella di Mozart. Il pensiero quello tipico del suo tempo, l’alba del Novecento. Passato e presente insieme nel Cavaliere della rosa di Richard Strauss, storia di una donna, la marescialla Maria Teresa, che vede con malinconia andarsene gli anni della giovinezza. Il tutto a ritmo di valzer nella Vienna del 1740 che, […]

Elektra di Richard Strauss

Una faida familiare. Una resa dei conti tra madri e figlie. Richard Strauss in Elektra rilegge la tragedia di Sofocle e, pur mantenendo nomi e atmosfere del teatro greco, pensa alla società del suo tempo, al crollo dei valori borghesi di inizio Novecento. Un mondo sull’orlo del baratro quello raccontato nell’atto unico dal compositore tedesco […]