Un’opera in tre minuti

Il naso di Sostakovic

Una critica feroce al regime di Stalin. È quella che, con un racconto surreale, Dmitrij Sostakovic fa nella sua opera Il naso. Scritta nel 1928, è andata in scena nel 1930 al Teatro Mallij di San Pietroburgo, città dove, il compositore ambienta le vicende di Platon Kovaliov che un giorno si sveglia senza il suo […]

Re Ruggero di Szymanowski

Una riscrittura in musica delle Baccanti di Euripide. È Re Ruggero, opera del compositore polacco Karol Szymanowski datata 1924 e ispirata al suo autore da un viaggio in Sicilia. Storia, molto romanzata, di Re Ruggero II primo re di Sicilia attraverso la quale Szymanowski propone un confronto filosofico in musica tra lo spirito apollineo, rintracciato […]

Die Tote Stadt di Erich Korngold

Le atmosfere sono quelle cupe di inizio Novecento. Di un mondo ancora alle prese con i fantasmi della Prima guerra mondiale. In Die Tote Stadt, Erich Wolfgang Krongold, mette in musica il romanzo breve Bruges la mort di Georges Rodenbach. Prima a Colonia nel 1920 per il titolo che racconta l’ossessione di Paul per la […]

Le rossignol di Igor Straninskij

Un’opera che poi si trasforma e diventa prima un poema sinfonico e poi un balletto. È Le rossignol di Igor Stravinskij, tratta dalla fiaba di Handersen L’usignolo dell’imperatore. Il compositore inizia a scriverla nel 1907, ma poi lascia la partitura nel cassetto per sette anni per dedicarsi alle musiche per i Ballets russes: Uccello di fuoco, […]

Oedipus Rex, Stravinskij mette in musica la tragedia greca

La storia è quella che abbiamo studiato a scuola, quella del re di Tebe che, di fronte alla peste che mette in ginocchio la città, capisce di essere lui la causa dell’ira degli dei: ha ucciso il padre e sposato la madre. Igor Stravinskij mette in musica i mito raccontato da Sofocle nell’Oedipus Rex. Lo […]

La vedova allegra di Franz Lehár

Non è una sorella minore dell’opera l’operetta.Anzi. Arie, cori, melodie orecchiabili, storie che catturano non hanno nulla da invidiare ai melodrammi più popolari. La vedova allegra di Franz Lehár è la più famosa di tutte le operette, regolarmente in cartellone nei più importanti teatri lirici del mondo. Il sapore è quello della commedia, anche un […]

Un’opera in tre minuti. Arlecchino di Ferruccio Busoni

Una maschera della commedia dell’arte, portata in scena non solo nel suo lato comico, ma anche in quello tragicamente amaro. È Arlecchino che Ferruccio Busoni racconta in musica nel 1916. Teatro nel teatro, un prologo e quattro scene con un libretto italiano dove compaiono le maschere tipiche della tradizione a cominciare da quella del personaggio […]

Un’opera in tre minuti. Turandot di Ferruccio Busoni

La Turandot di Ferruccio Busoni arriva sette anni prima di quella di Giacomo Puccini. Ed è molto più fedele alla favola di Carlo Gozzi rispetto alla riscrittura del compositore toscano. Più favola, più commedia dell’arte per l’opera che Busoni scrisse nel 1917. Così insieme ai personaggi che vivono in una Cina fantastica dove la principessa […]

Un’opera in 3 minuti – Il gallo d’oro di Nikolaj Rimskij-Korsakov

Una favola. Che come tutte le favole ha una morale, anche amara, per la vita. È Il gallo d’oro di Nikolaj Rimskij-Korsakov, opera ispirata ad un poema di Puskin che va in scena a Mosca nel 1909, solo dopo la morte del suo autore, però. Una favola che il compositore usa per fare una satira […]