Un’opera in tre minuti

Arianna a Nasso di Richard Strauss tra mito e commedia dell’arte

Il gioco del teatro nel teatro piaceva a Richard Strauss. Lo ha usato nelle sue opere per raccontare come il confine tra realtà e finzione spesso sia sottile. Succede anche nell’Arianna a Nasso. Un prologo nella Vienna del Settecento con i preparativi per la messinscena dell’opera vera e propria, con amori e gelosie. Poi l’opera […]

La donna senz’ombra di Strauss
una favola sulla maternità

Una favola ambientata nel regno immaginario delle isole sudorientali. Un racconto di fantasia pieno di simboli che diventa una parabola sulla maternità. Sul senso della vita. È La donna senz’ombra di Richard Strauss, opera che ancora una volta il compositore tedesco scrive su libretto di Hugo von Hofmannsthal. Die frau ohne Schatten al centro della […]

Rosenkavalier di Richard Strauss malinconia a ritmo di valzer

La leggerezza è quella di Mozart. Il pensiero quello tipico del suo tempo, l’alba del Novecento. Passato e presente insieme nel Cavaliere della rosa di Richard Strauss, storia di una donna, la marescialla Maria Teresa, che vede con malinconia andarsene gli anni della giovinezza. Il tutto a ritmo di valzer nella Vienna del 1740 che, […]

Elektra di Richard Strauss

Una faida familiare. Una resa dei conti tra madri e figlie. Richard Strauss in Elektra rilegge la tragedia di Sofocle e, pur mantenendo nomi e atmosfere del teatro greco, pensa alla società del suo tempo, al crollo dei valori borghesi di inizio Novecento. Un mondo sull’orlo del baratro quello raccontato nell’atto unico dal compositore tedesco […]

Salomè di Richard Strauss

La storia è quella biblica di Giovanni Battista, fatto uccidere da Erode. Richard Strauss su questa storia si è inventato un’opera, la Salomè. Storia di Salomè, appunto, e della madre Erodiade, annoiata della vita la prima, avida di potere la seconda. Due donne che ossessionano Erode che non esita a concedere la testa del Battista […]

L’enfant et les sortileges di Maurice Ravel

Una favola. Che come tutte le favole assume anche i contorni di un incubo. È L’enfant et les sortileges di Maurice Ravel, opera in una atto su libretto di Colette. Un bimbo in punizione perché si rifiuta di fare i compiti devasta la sua cameretta, ma magicamente oggetti e giochi si animano e si ribellano. […]

L’heure espagnol di Maurice Ravel

Una commedia in musica. Veloce come una risata. È L’heure espagnol di Maurice Ravel. Storia della moglie di un orologiaio spagnolo che si ingegna per introdurre in casa l’amante sotto gli occhi del marito. E che deve tenere a freno i tanti corteggiatori. Tutti finiranno chiusi nelle casse degli orologi a pendolo. Musica spumeggiante e […]

Pelleas et Melisande di Claude Debussy

Un amore impossibile. È quello tra Pelleas e Melisande. Impossibile perché lei è moglie del fratello di lui. E destinato a finire con la morte. Nel suo Pelleas et Melisande Claude Debussy racconta una storia già raccontata tante volte, ma lo fa con il suo stile unico, con la sua musica rarefatta che immerge tutto […]

La sposa dello zar di Nikolaj Rimskij Korsakov

Un’opera sulla tirannia, sul potere che plagia. E che oggi potrebbe essere il potere della tv ai tempi dei reality. È La sposa dello zar, titolo nel quale Nikolaj Rimskij Korsakov mette da parte storie fantastiche per ispirarsi a una vicenda realmente accaduta nel 1571, all’epoca dello zar Ivan il Terribile, vedovo in cerca della […]

Iolanta di Petr Il’ic Cajkovskij

Una favola che prende spunto da una vicenda vera. È la Iolanta di Petr Il’ic Cajkovskij che racconta in musica la vita della duchessa Iolanda d’Angiò. La storia di una ragazza cieca dalla nascita, chiusa in un giardino senza sapere di essere la figlia del re e di essere già promessa in sposa. I piani, […]