Si allarga il fronte del traffico di esseri umani

Si allarga il fronte del traffico di esseri umani. Gli scafisti ora fanno salpare i migranti da un’aera più ampia tra Tunisia e Libia spiega il giornalista di Avvenire, che segue il fenomeno delle migrazioni, Nello Scavo. E che ci parla anche dell’arresto in Libia dell’imprenditore Giulio Lolli

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone