Caso Almaviva: Ccgil, “Resa giustizia ai lavoratori”

Resa giustizia ai lavoratori. Così la Cgil commenta la sentenza del Tribunale di Roma che ha definito illegittimi i licenziamenti operati da Almaviva, 1666 lo scorso dicembre, e ordinato reintegro e risarcimento per 153 dipendenti che hanno fatto ricorso. l’Azienda ha già annunciato che ricorrerà. Ne abbiamo parlato al Buongiorno InBlu con Riccardo Saccone Segretario generale Slc Cgil di Roma e Lazio

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone