Yemen: è alto il rischio di caos

Lo Yemen rischia il caos. L’ex presidente Saleh ucciso dalle milizie  Houti, la notizia è confermata dallo stesso partito dell’ex rais.  Due giorni fa l’ex presidente aveva rotto l’alleanza con i ribelli filo iraniani  che da tre anni combattono contro  le forze governative del presidente Hadi sostenute dall’Arabia Saudita .   Laura Silvia Battaglia giornalista free lance esperta dell’area (intervista di Antonella Mitola)

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone