Centrosinistra, Di Pietro a InBlu Radio: “Sono pronto a tornare in Parlamento”

L’ex magistrato a InBlu, la radio della Cei: “A sinistra tutti mi chiedono di candidarmi contro l’altro ma mi resta difficile andare contro un fratello”

Roma, 5 dicembre 2017. “Non ho sentito Grasso” ma “ho dato la mia disponibilità a rientrare in Parlamento per far sentire la voce, che oggi è sempre più flebile, della legalità e dello Stato di diritto”. Lo ha detto l’ex magistrato, Antonio Di Pietro, in un’intervista a InBlu Radio, il network delle radio cattoliche della Cei, rilanciando una sua possibile candidatura alle prossime elezioni nella fila del centrosinistra.
“Purtroppo – ha aggiunto l’ex leader dell’Italia dei Valori – c’è una conflittulità interna nell’ area, di mio riferimento, del centrosinistra in cui ognuno mi chiede di candidarmi contro l’altro. Mi resta difficile candidarmi contro mio fratello. Se da Mpd mi si chiede di andare contro il Pd rispondo che sono stato al governo con il Pd. Se il Pd mi chiede di candidarmi contro Mpd rispondo che stavo al governo insieme a Bersani”.
“Due fratelli – ha concluso Di Pietro – possono litigare e non andare d’accordo ma rispetto ad un avversario politico comune è come andare in guerra e lasciare agli altri tutta l’armata, mi sembra un controsenso. Preferirei essere accusato di voler ricostruire uno Stato della giustizia con Grasso a Palermo e io a Milano come avvenne ai tempi di Mani Pulite piuttosto che avere uno Stato criminale”.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone