Stati Uniti: Donald Trump si appresta a riconoscere Gerusalemme quale capitale di Israele

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump si appresta a riconoscere Gerusalemme quale capitale di Israele e a ordinare di preparare il trasferimento nella città santa dell’ambasciata americana, che attualmente si trova a Tel Aviv. Ascoltiamo il commento di Marco Orioles, esperto di geopolitica, e di Janiki Cingoli, presidente del Centro Italiano Pace in Medio Oriente.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone