Media: futuro radio nell’era digitale a 80 anni dalla morte di Marconi. Il commento di mons. Viganò

A Buona La Prima

Interferenze – Il futuro della radio nell’ambiente digitale a 80 anni dalla morte di Guglielmo Marconi. Di questo si è parlato oggi a Roma nel confronto tra diverse realtà pubbliche e private, laiche e religiose. Un mezzo che resta se stesso in un sistema in evoluzione, come anche il sistema dei media vaticani che si sta riorganizzando. Federica Margaritora ha intervistato mons. Dario Viganò, prefetto della Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone