Portogallo: estradato oggi dal Portogallo Maurizio Tramonte. Sconta l’ergastolo per la strage di piazza della Loggia a Brescia

Viene estradato oggi in Italia  dal Portogallo Maurizio Tramonte condannato all’ergastolo con Carlo Maria Maggi per la strage di piazza della Loggia a Brescia il 28 maggio 1974 nella quale morirono 8 persone 100 rimasero ferite. Un ordigno fu fatto esplodere  mentre era in corso una manifestazione  contro il terrorismo neofascista.   Manlio Milani presidente dell’associazione familiari delle Vittime (intervista di Antonella Mitola)

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone