Migranti: oltre 3100 hanno perso la vita nel Mar Mediterraneo nel 2017

Oltre 3100 i rifugiati che hanno perso la vita nel Mar Mediterraneo nel 2017, secondo l’Organizzazione internazionale per le migrazioni. Ma c’è anche chi si toglie la vita una volta arrivato per disperazione, come il tunisino suicida a Lampedusa. Don Carmelo Lamagra, parroco dell’isola siciliana, spiega al microfono di Marino Galdiero che i migranti vengono trattenuti per troppo tempo nel centro di accoglienza.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone