Ritorno in classe problematico, sciopero dopo la sentenza sui diplomati magistrali

Ritorno in classe problematico dopo le vacanze natalizie per gli alunni delle elementari e delle scuole per l’infanzia. L’8 gennaio in tutta Italia hanno scioperato i docenti per protestare contro quella che definiscono la “vergognosa” sentenza del Consiglio di Stato sui diplomati magistrali. L’agitazione è stata proclamata dalle sigle sindacali Anief, Saese e Cub, con l’adesione dei Cobas. Piero Bernocchi, portavoce nazionale dei Cobas, spiega i motivi della protesta.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone