Gianni Schicchi di Giacomo Puccini

Dopo due drammi il sorriso. Gianni Schicchi è il terzo capitolo del Trittico di Giacomo Puccini che si ispira al personaggio dantesco per raccontare una beffa che ha al centro un’eredità contesa tra parenti. E che, complice il bizzarro personaggio che Dante ha collocato all’Inferno, andrà a due giovani innamorati garantendo il lieto fine. Gianni Schicchi è il titolo che Pierachille Dolfini racconta nella sua rubrica Un’opera in tre minuti.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone