Cosa succede in città. Dalla musica al giornalismo. Puntata del 20 febbraio 2018

Sandro Petrone, giornalista tv, inviato di guerra e conduttore del Tg2, torna al suo primo amore, la musica. Partito da Napoli come cantautore negli anni 70, con Edoardo Bennato, Tony esposito, Pino Daniele, ha poi intrapreso la carriera di giornalista ed inviato nelle zone di guerra per la Rai. Ma, in un momento cruciale della sua vita, si è concesso un anno sabbatico ed è tornato a comporre e a cantare. E’ nato “Solo Fumo”, un concept album, che ruota intorno alle cose della vita e alle esperienze professionali ed umane di Petrone, che le racconta ai nostri ascoltatori.

Con la prof.ssa Maria Cristina Bandera, direttore della Fondazione di Studi di Storia dell’Arte Roberto Longhi di Firenze, parliamo della bella mostra “Da Ribera a Luca Giordano. Caravaggeschi e altri pittori della Fondazione Roberto Longhi e della Fondazione Sicilia”. Una mostra dedicata ai pittori che hanno operato nell’Italia centromeridionale nel 600 e nel primo 700 e in particolare ai numerosi artisti detti “caravaggeschi”. Fino al 10 giugno, a Villa Zito di Palermo.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone