Turandot di Giacomo Puccini

«Qui il maestro è morto». Le parole sono di Arturo Toscanini, pronunciate dal podio del Teatro alla Scala il 25 aprile 1926 alla prima della Turandot di Giacomo Puccini. Il compositore era scomparso cinque mesi prima lasciando incompiuta la sua opera. La completò Franco Alfano, ma alla prima Toscanini si fermò all’ultima nota di Puccini. Una favola crudele quella della principessa che taglia la testa ai pretendenti che non risolvono i suoi enigmi. Turandot protagonista della puntata di Un’opera in tre minuti di Pierachille Dolfini in onda sabato 24 febbraio

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone