No Babel, alla ricerca del linguaggio perduto

Cosa succede in città

Alcune tra i maggiori esponenti dell’arte fotografica si incontrano a Siena: dal 18 al 31 marzo la città toscana ospita la rassegna “No Babel, alla ricerca del linguaggio perduto”, un ricchissimo calendario che propone mostre, workshop e un concorso per i più giovani. Ne parliamo con Gigi Lusini, art director e organizzatore della manifestazione con l’associazione culturale Fotograficamente Siena.

Il 2 aprile apre a Venezia il Casanova Museum & Experience, il primo museo immersivo dedicato a Giacomo Casanova. L’imprenditore Carlo Parodi, che ne è l’ideatore, ci racconta la necessità di rendere omaggio alla figura di un uomo ingiustamente conosciuto in tutto il mondo più per la sua fama di avventuriero e di amatore, che per la sua produzione letteraria e poetica, oltre che per le sue doti di alchimista, filosofo, diplomatico e perfino di agente segreto.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone