Mons. Bettazzi si offrì in ostaggio al posto dello statista democristiano

Sequestro Moro

Anniversario del rapimento di Aldo Moro e dell’uccisione degli uomini della scorta. Un ruolo in quegli anni lo ebbe anche Monsignor Luigi Bettazzi, vescovo emerito di Ivrea, che si offrì in ostaggio al posto dello statista democristiano. Ma la trattativa non ebbe mai seguito, anche perché la Curia lo impedì.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone