Brasile, crescono rabbia e polemiche per l’uccisione di Marielle Franco

Giornale radio

16 marzo 2018- Rabbia e polemiche in Brasile per l’uccisione di Marielle Franco, giovane assessore del Partito socialismo e libertà di Rio de Janeiro, uccisa mercoledì in un agguato insieme al suo autista mentre stava tornando da un incontro sulle donne. Giorgia Bresciani

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone