ATLANTE: Tensioni interconfessionali in Sri Lanka, il presidente Maithripala Sirisena costretto a decretare lo stato di emergenza – Podcast del 18 marzo 2018

Lo Sri Lanka al centro della puntata di Atlante in onda domenica 18 marzo. Nel Paese, a maggioranza buddista, nelle ultime settimane ci sono state forti tensioni con attacchi contro la minoranza musulmana seguiti all’uccisione di un giovane buddista, nel distretto centrale di Kandy. Una crisi che ha provocato nel complesso due morti, centinaia di case e negozi di musulmani distrutti, quattro moschee danneggiate, un’ottantina di arresti e che ha costretto il presidente Maithripala Sirisena a decretare lo stato di emergenza per dieci giorni. Al microfono di Giorgia Bresciani Stefano Vecchia, collaboratore di Avvenire dall’Asia, e Stefania Fattori, missionaria della Comunità Papa Giovanni XXIII in Sri Lanka.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone