Nuovo governo. Serrato il confronto Lega – 5 stelle. Bruxelles interviene: il nuovo esecutivo riduca il debito e non cambi politica sui migranti. Salvini : ancora un’ingerenza

InBlu notizie

15 maggio 2018 – Nuovo governo. Serrato il confronto Lega – 5 stelle . Bruxelles interviene: il nuovo esecutivo riduca il debito e non cambi politica sui migranti. Serrato confronto Lega – 5 stelle per il programma di governo. Bruxelles interviene: il nuovo esecutivo riduca il debito e non cambi politica sui migranti. Confindustria denuncia: lo stallo politico degli ultimi mesi rischia di far perdere all’Italia quanto di buono è stato fatto per avviare la ripresa.  Il servizio di Franco Rossi.

15 maggio 2018. Ancora una giornata di colloqui tra Lega e 5 stelle alla Camera per stilare il programma del nuovo esecutivo .Alla Camera in corso  i lavori sul contratto di programma tra Movimento 5 Stelle e Lega per la formazione del nuovo esecutivo.  Intanto interviene la commissione europea: il prossimo governo continui gli sforzi per ridurre il deficit e il debito pubblico. il servizio di Franco Rossi

Nel nuovo esecutivo c’e’ bisogno di un ministro per la natalità e la famiglia. Lo chiede con chiarezza il forum delle associazioni famigliari che sottolinea gli obiettivi: garanzie fiscali, lavorative, sanitarie. Gianluigi de Palo, il presidente, ai microfoni di Franco Rossi.

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone