Nicola Sapio e Ilaria Palomba a Cosa succede in città

Da quando è stata inaugurata, lo scorso marzo, “Giudizio Universale. Michelangelo and the secrets of Sistine Chapel”, con le voci di Susan Sarandon, Pierfrancesco Favino e le musiche di Sting, è una delle esperienze artistiche più visitate a Roma. All’Auditorium della Conciliazione, l’immersione totale nel mondo artistico di Michelangelo, consente di far apprezzare più intimamente una delle opere più amate al mondo. Nicola Sapio, direttore della comunicazione di Artainment Worldwide Shows, che, in collaborazione con i Musei Vaticani, ha realizzato l’evento, ci parla delle iniziative estive nate intorno alla particolarissima esposizione.

Con Ilaria Palomba, giovane e raffinata scrittrice, parliamo di “Disturbi di Luminosità” (Gaffi), il suo nuovo libro, scritto seguendo il flusso di coscienza: non un romanzo vero e proprio, ma la descrizione di una discesa agli inferi e (forse) ritorno, vissuta sulla propria pelle e sulla propria anima.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone