Messico, ancora un giornalista ucciso dai narcotrafficanti

INBLU NOTIZIE

30.08.2018. Un giornalista televisivo messicano è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco a Cancun. Si tratta dell’ottavo reporter assassinato quest’anno nel Paese centramericano. Secondo i dati di varie organizzazioni per la libertà di stampa, dal 2000 i giornalisti ammazzati in Messico sono stati più di cento. I sospetti sono concentrati sui trafficanti di droga. Lucia Capuzzi giornalista del quotidiano Avvenire.

Intervista di Ugo Scali