Buona la prima – Stati Uniti: Si avvicina il voto di midterm e Trump sembra avviare il disgelo con la Cina

2 novembre 2018

2 novembre 2018 – Il presidente americano Trump e il suo omologo cinese Xi Jinping hanno espresso ottimismo sulla soluzione della disputa commerciale in vista di un incontro al G20 in Argentina. Nessuno dei due leader ha fornito alcun dettaglio sui possibili progressi, nella loro prima discussione diretta da diversi mesi. Funzionari dell’amministrazione Trump hanno detto che i colloqui commerciali con la Cina non possono riprendere fino a quando Pechino non intraprenderà azioni specifiche per soddisfare le richieste statunitensi di cambiamenti radicali nelle politiche sui trasferimenti di tecnologia, sussidi industriali e accesso al mercato. I due paesi hanno già imposto dazi doganali su beni per centinaia di miliardi di dollari e Trump ha minacciato di imporre ulteriori restrizioni. In un comizio elettorale però Trump, per giustificare la battaglia contro lo ius soli ha citato la Cina come paese di provenienza di clandestini, ai cui figli il presidente vuole negare la cittadinanza. Approfondimento con Paolo Mastrolilli, inviato de la Stampa a New York.  È il tema della puntata di Buona la prima, condotto da Federica Margaritora, in onda dal lunedì al venerdì alle 18.13. Il programma, che si sofferma sulle notizie del giorno, apre con i desk dei principali quotidiani nazionali e locali: oggi la prima pagina de Il Corriere della Sera con Carlo Baroni, caporedattore centrale, e la prima pagina de La Gazzetta del Mezzogiorno con  Michele Partipilo, caporedattore centrale.

Download