Buona la prima – Elezioni comunali Sicilia, i risultati dei ballottaggi premiano i 5 Stelle a Caltanissetta e Castelvetrano

13 maggio 2019

13 maggio 2019 – Doppio colpo dei 5 Stelle nei ballottaggi siciliani, mentre la Lega frena e viene sconfitta in entrambi i Comuni in cui era in corsa con un proprio rappresentante. A Caltanissetta, la città dell’ex candidato governatore Giancarlo Cancelleri, il candidato di M5S Roberto Gambino prevale sull’avversario di centrodestra Michele Giarratana. A Castelvetrano, il paese del boss Messina Denaro, commissariato due anni fa per infiltrazioni mafiose, l’esponente di 5 Stelle Enzo Alfano si impone largamente sul civico Calogero Martire. A Gela, ha retto l’asse fra Pd e una parte di Forza Italia a sostegno di Lucio Greco, che la spunta dopo un testa a testa con il leghista Francesco Spata. E non riesce l’approdo del Carroccio alla città degli immigrati, Mazara del Vallo. Il leghista Giorgio Randazzo viene sconfitto da Salvatore Quinci, sostenuto da una coalizione di centrosinistra. “Sono soddisfatto per un duplice motivo – dice Quinci – Per avere lanciato il riscatto amministrativo di questa città e per avere evitato che qualcuno dal Nord venisse a mettere una bandierina a Mazara, dando a un eventuale successo un valore simbolico del tutto sbagliato”. Focus con  Fabrizio Lentini, vicecaporedattore Repubblica-Palermo.  È il tema della puntata di Buona la prima, condotto da Federica Margaritora, in onda dal lunedì al venerdì alle 18.13. Il programma, che approfondisce le notizie del giorno, apre con i desk dei principali quotidiani nazionali e locali: oggi la prima pagina di Avvenire con Francesco Riccardi, caporedattore centrale e le notizie in primo piano del TG2000 (edizioni 18.30 e 20.30) con Luigi Laloni, vicecaporedattore.

Download