Malattie infantili – Contro il cancro dei bambini la campagna della Fiagop ‘Accendi d’oro, Accendi la Speranza’

25 settembre 2019

Malattie infantile. Al via dal mercoledì 25 a domenica 29 settembre la seconda edizione della campagna di sensibilizzazione pubblica “Accendi d’Oro, Accendi la Speranza”, promossa da FIAGOP – rete nazionale delle associazioni di genitori di bambini con tumori o leucemie. L’iniziativa italiana si iscrive in quella mondiale: il Settembre d’Oro dell’oncoematologia pediatrica, sostenuta da ‘Childhood Cancer International’ . In questo periodo centinaia di associazioni di genitori nei cinque continenti illuminano di luce dorata luoghi pubblici e monumenti per ‘accendere’ l’attenzione sulla malattia: dalle Cascate del Niagara al Taj Mahal, da Time Square, al Teatro dell’Opera di Sidney. Il cancro in età pediatrica è una malattia curabile, ma rappresenta un problema di salute pubblica in quanto è ancora oggi la prima causa di morte per malattia nel nostro Paese, in Europa e nel mondo, dove si stima che ogni tre minuti a un bambino viene diagnosticato il cancro. Ogni anno in Italia si ammalano di tumore (linfomi e tumori solidi) o leucemia circa 1400 bambini e 800 teenager. Circa l’80% guarirà; rimane però quel 20% per il quale ancora non sono state individuate terapie efficaci. Focus con Angelo Ricci, presidente FIAGOP. È il tema della puntata di Buona la prima, condotto da Federica Margaritora, in onda dal lunedì al venerdì alle 18.13. Il programma, che approfondisce le notizie del giorno, apre con i desk dei principali quotidiani nazionali e locali: oggi la prima pagina de La Repubblica, con Cristiana Salvagni, del desk centrale, e la prima pagina de La Sicilia, con il direttore, Antonello Piraneo.

Download