Cosa c’è di buono – Rete italiana per il disarmo (Rid)

2 aprile 2020

Con Giorgio Beretta analista per l’Osservatorio permanente sulle armi leggere e politiche di sicurezza e difesa (Opal) di Brescia che fa parte della Rete italiana per il disarmo (Rid) parliamo di un nuovo modello di difesa e sicurezza. Più investimenti per la salute, meno per le spese militari

Download