Inblu l’Economia – A Bergamo la prima asta etica immobiliare

18 luglio 2020

Se il ricavato di un immobile venduto all’asta è insufficiente a sanare un debito, l’acquirente della casa provvede a estinguere la parte restante. È questo un esempio di asta etica immobiliare, il cui primo caso in Italia si è verificato in provincia di Bergamo. Operazione che Credito Italia intende replicare, divenendo il portavoce nazionale di una nuova “giustizia immobiliare, soprattutto in un momento come questo in cui c’è necessità di sostenere nuclei famigliari e piccole imprese per far ripartire il nostro Paese” come racconta a InBlu Andrea Maurizio Gilardoni fondatore di Credito Italia.

Download Download