Chiesa e comunità
Il Papa all’Udienza generale: “Dio guarda le mani di chi prega, per renderle pure bisogna astenersi da azioni malvage”.

3 marzo 2021. “Non tutte le preghiere sono uguali. Dio guarda le mani di chi prega, per renderle pure bisogna astenersi da azioni malvage” . E’ quanto ha affermato papa Francesco nell’Udienza generale. Il pontefice ha anche lanciato un appello per il Myanmar auspicando che il dialogo prevalga sulla repressione e l’armonia sulla discordia e invitato a pregare per il suo imminente viaggio in Iraq: “non si può deludere un popolo per la seconda volta” ha detto con riferimento all’atteso e poi vietato viaggio di Giovanni Paolo II nel Paese. Nella puntata di Chiesa e comunità i passaggi audio dell’Udienza e poi l’intervista a mons. Paul Hinder, vicario apostolico per l’Arabia meridionale, sulla gravissima crisi dello Yemen. Infine il Rosario per l’Italia trasmesso da Tv2000 e RadioinBlu200 dal Santuario della Santissima Trinità Misericordia in Maccio di Villa Guardia con l’intervista al vescovo di Como, Mons. Oscar Cantoni

 
Download