Buona la prima
Domani al Cdm semplificazioni e governance del Pnrr, stralciato criterio ‘massimo ribasso’ negli appalti

27 maggio 2021

Le norme sulle semplificazioni e la governance del Pnrr saranno all’esame del Cdm domani, mentre le assunzioni nella Pa dovrebbero essere esaminate la prossima settimana. Nella cabina di regia presieduta dal premier Draghi si è convenuto che il governo, nel costruire i tre pilastri essenziali per l’attuazione del Pnrr seguirà un approccio unitario per la governance del Pnrr, le semplificazioni normative e un piano di reclutamento nella Pa. Nella stesa riunione si è deciso di accantonare il criterio del “massimo ribasso” che aveva sollevato l’opposizione di sindacati, M5S e centrosinistra. Su codice degli appalti aveva lanciato un appello a riformarlo Avviso Pubblico (Enti locali e regioni per la formazione civile contro le mafie). Focus con il presidente, Roberto Montà. È il tema della puntata di Buona la prima, condotto da Federica Margaritora, in onda dal lunedì al venerdì alle 19.40. Il programma, che approfondisce le notizie del giorno, apre con i desk dei principali quotidiani nazionali e locali: oggi la prima pagina de La Repubblica, con Gabriele Isman, del desk centrale, e la prima pagina de La Sicilia, con Antonello Piraneo, direttore.

 

Download