Gorizia, mons. Redaelli: guardiamo ai Balcani in una prospettiva di fraternità

INBLU2000 NEWS

8 febbraio 2022. In una diocesi di frontiera come quella di Gorizia, lo sguardo è costantemente rivolto ai Balcani e lo è in una prospettiva di fraternità. Lo spiega il vescovo, mons. Carlo Roberto Maria Redaelli, che è anche presidente di Caritas italiana. Al microfono di Giorgia Bresciani, mons. Redaelli racconta il rapporto della Chiesa locale con i Paesi oltre-frontiera, lo sforzo di accrescere la conoscenza reciproca e l’impegno nell’accogliere chi giunge attraverso la rotta balcanica

 
Download