I giorni e la storia

I giorni e la storia – 19 luglio, Steven Spielberg

Steven Spielberg è uno dei cineasti di maggiore successo della storia di Hollywood, tuttora in piena attività. A 72 anni, il prolifico regista può vantare due Premi Oscar, dopo aver dedicato tutta la vita al cinema, cimentandosi anche come produttore e senza farsi mancare qualche ruolo d’attore.    

I giorni e la storia – 18 luglio, Roberto Bolle

Roberto Bolle è un ballerino italiano tra i più apprezzati della danza classica mondiale. Divenuto primo ballerino del Teatro della Scala a soli 21 anni, Bolle, oggi 44enne, durante la sua carriera ha calcato i palcoscenici più prestigiosi, ricevendo nel 2012 anche il titolo di “Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana” dal Presidente Giorno […]

I giorni e la storia – 17 luglio, Jacques Prevert

Considerato il poeta dell’amore, oggi a I Giorni e la Storia vi parliamo di Jacques Prevert. Poeta, scrittore e sceneggiatore francese del ‘900, inizialmente vicino al Surrealismo, Prevert dedicherà la sua vita alla scrittura e alle scenografie teatral-cinematografiche, cui intreccerà le sue storie sentimentali.    

I giorni e la storia – 16 luglio, Ludwig Van Beethoven

Musicista e compositore, Ludwig Van Beethoven fu un talentuoso pianista di grandissima creatività, cui va il merito di aver aperto la strada al Romanticismo. Dalla vita burrascosa, e sordo per tutta l’ultima parte della sua carriera, Beethoven ha rivoluzionato con le sue Sinfonie la musica classica, meritando – come vedremo in questa puntata de I Giorni e […]

I giorni e la storia – 15 luglio, Michelangelo Buonarroti

Michelangelo Buonarroti è stato pittore, scultore, poeta e architetto, vissuto a cavallo tra 1400 e 1500, quindi nel Rinascimento, di cui fu uno dei più grandi protagonisti. Autore di capolavori scultorei, come la “Pietà del Vaticano” e “Il David”, è ricordato anche per aver affrescato la Cappella Sistina, Michelangelo fu anche un personaggio insolito, dal […]

I giorni e la storia – 12 luglio, Paolo Sorrentino

Regista, scenografo, attore e scrittore, Paolo Sorrentino è il cineasta italiano più famoso del panorama cinematografico contemporaneo, che nel corso della sua carriera ha conquistato numerosi e importanti premi internazionali, a partire dal Premio Oscar meritato per il film “La grande bellezza”, per proseguire poi con quattro European Film Awards, un Premio BAFTA, cinque David di Donatello […]

I giorni e la storia – 11 luglio, Fred Astaire e Ginger Rogers

Fred Astaire e Ginger Rogers sono una storica coppia cinematografica di ballerini, che hanno fatto la storia del musical americano negli anni ’30. Talentuosi attori e cantanti, hanno dato mostra di sé nei 10 film che li vedono insieme, tra tutti “Cappello a cilindro” del 1936. Oggi a I Giorni e la Storia vi racconteremo […]

I giorni e la storia – 10 luglio, Oscar Wilde

Scrittore, poeta e drammaturgo, Oscar Wilde è considerato uno dei massimi esponenti dell’Estetismo e del Decadentismo, che ha cavalcato in controcorrente l’epoca vittoriana. Autore di capolavori come il romanzo “Il Ritratto di Dorian Gray”, Wilde fu un intellettuale dallo spirito libero, stimato nel suo tempo ma anche condannato per sodomia, come vedremo in questa puntata de […]

I giorni e la storia – 9 luglio, Chet Baker

Una leggenda della musica jazz, Chet Baker è un trombettista e cantante statunitense che ha saputo emozionare più di una generazione di appassionati del genere e non solo. Vissuto nella seconda metà del novecento, Baker, ha avuto una vita tormentata e segnata da una significante tossicodipendenza, che forse è stata anche la causa della sua […]

I giorni e la storia – 8 luglio, Vincent Van Gogh

Pittore olandese vissuto nella seconda metà dell ‘800, Vincent Van Gogh è oggi ritenuto un’icona dell’arte mondiale, eppure durante la sua breve vita, stroncata a soli 37 anni, ha venduto un solo quadro. Definito un pittore post-impressionista, in perenne bilico tra genio e follia, Van Gogh è il protagonista della puntata di oggi de I […]