Sira, parroco di Aleppo: una tregua umanitaria di tre ore non basta

Padre Ibrahim Alsabagh

Abbiamo chiamato Padre Ibrahim Alsabagh, parroco della chiesa di San Francesco, nel settore occidentale di Aleppo, per chiedergli se effettivamente la tregua umanitaria iniziata oggi è stata rispettata e se stanno arrivando gli aiuti alla popolazione stremata.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone