Andrea Chénier di Umberto Giordano

La Rivoluzione francese raccontata in musica. È l’Andrea Chénier di Umberto Giordano, titolo scelto dal Teatro alla Scala per inaugurare la nuova stagione il prossimo 7 dicembre. Sul podio Riccardo Chailly per un capolavoro del Verismo, un grande romanzo dove storia e vicende umane si intrecciano. Quelle del poeta ghigliottinato dalla rivoluzione e del suo amore per Maddalena di Coigny. Un amore contrastato e ostacolato da Carlo Gerard che poi, commosso dal sentimento puro, aiuterà la donna a stare vicino all’amato. Un amore che finisce tragicamente quando Maddalena, sostituendosi a una donna condannata a morte, salirà al patibolo con il poeta. Andrea Chénier al centro questa settimana della rubrica Un’opera in tre minuti di Pierachille Dolfini in onda sabato 2 dicembre alle 9.03 e alle 17.03.

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone