Il tabarro di Giacomo Puccini

Tre opere in una. Tre riflessioni sulla morte. Ma anche sulla vita che vince nonostante tutto. È  il Trittico di Giacomo Puccini: Tabarro, Suor Angelica e Gianni Schicchi, tre titoli andati in scena nel 1818 al Metropolitan di New York. Primo episodio di questa trilogia è Il tabarro, storia di un omicidio sotto un ponte della Senna a Parigi: movente la gelosia. Gli ultimi dell’umanità, la periferia del mondo dove a dominare sono le passioni in un dipinto verista, quasi un reportage di cronaca nera. Il tabarro è l’opera che Pierachille Dolfini racconta nella sua rubrica Un’opera in tre minuti in onda sabato 3 febbraio.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone