Pd, Fassino a InBlu Radio: “Lunedì non sarà seduta drammatica”

PIAZZA INBLU

L’ex sindaco di Torino a InBlu, la radio della Cei: “Drammatizzazione piace a chi ha idea spettacolare della politica. Elezioni ? Sconfitta grave, basta spaccature”.

intervista di Chiara Placenti per ‘Piazza InBlu’:

Roma, 9 marzo 2018. “Lunedì la direzione del Pd non sarà una seduta drammatica”. Lo ha detto l’ex sindaco di Torino, Piero Fassino (Pd) in un’intervista a InBlu Radio, il network delle radio cattoliche della Cei.
“La drammatizzazione – ha aggiunto Fassino – piace a tutti coloro che hanno un’idea spettacolare della politica. Chi ha un’idea seria della politica non credo che si auguri una drammatizzazione. Nel gruppo dirigente del Pd siamo tutti consapevoli che questa sconfitta è molto grave e che va affrontata con serietà costruendo una riflessione unitaria del nostro gruppo dirigente e non producendo delle spaccature”.
“Centrosinistra troppo litigioso al suo interno ? – ha concluso Fassino – È una rappresentazione un po’ caricaturale perchè non conosco partiti monolitici. La politica è fatta di confronto d’idee tra e dentro le forze politiche. Non è che ogni volta che c’è una discussione avviene una spaccatura, o quando c’è un confronto tra idee diverse c’è una divisione. Questa enfasi nevrotico-mediatica a cui siamo stati abituati in questi anni dovremmo lasciarcela alle spalle. E proprio questa enfasi ha orientato sicuramente una parte degli elettori”.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone