Riforma ordinamento carcerario, Orlando: “Non è un provvedimento salva ladri”

Giornale radio

Non è un provvedimento salva ladri: così il ministro della Giustizia Andrea Orlando sulla riforma dell’ordinamento carcerario approvata in Consiglio dei Ministri. Patrizio Gonnella è presidente dell’Associazione Antigone per i diritti e le garanzie nel sistema penale. L’intervista di Antonella Mazza Teruel

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone