“Ma l’amore c’entra?” di Elisabetta Lodoli

Cosa succede in città

All’Ausl di Modena è stato istituito, da qualche anno, un centro che assiste e guida in un percorso di guarigione uomini che esercitano violenza sulle donne. Dal lavoro del centro (LDV- Liberiamoci dalla violenza) parte lo spunto per il film di Elisabetta Lodoli, regista bolognese, “Ma l’amore c’entra?”, che sarà proiettato giovedì 22 a Roma: una riflessione sulle motivazioni che conducono uomini “normali” ad assumere comportamenti violenti e vessatori nei confronti delle proprie compagne.

Torna a trovarci anche Giuseppe Cederna, attore, che domani sera sarà protagonista del primo dei tre incontri dedicati alla produzione di Fruttero e Lucentini (gli altri due con Gabriele Lavia e Licia Maglietta), all’ Auditorium del grattacielo Intesa San Paolo di Torino. Cederna legge brani da “La prevalenza del cretino”, testo ironico, cinico e divertente, scritto oltre 40 anni fa, ma ancora di strettissima attualità. A ingresso gratuito.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone