Consultazioni, nessun esito. Mattarella richiama i partiti: serve un governo

Buona la Prima – 13 aprile, ore 18.13

13 aprile 2018 – Mattarella richiama i partiti alla fine del secondo giro di consultazioni al Quirinale sul nuovo governo. “Il confronto non ha fatto progressi – ha affermato – . L’Italia ha bisogno di un governo nella pienezza delle funzioni.  Aspetterò alcuni giorni e valuterà le soluzioni per uscire dallo stallo”. Un incarico, forse esplorativo, è atteso quindi per la metà della prossima settimana. Intanto, Salvini attacca Fi e M5s: “Ci sono due veti contrapposti. Tutti siano responsabili. Se invece continuano a bisticciare, si tornerà  alle urne”. Secondo Berlusconi si arriverà a un governo di centrodestra con l’aggiunta di voti di tanti parlamentari di ‘buonsenso’.  Se ne parla a Buona la prima, il programma di InBlu radio in onda alle 18.13, condotto da Federica Margaritora che intervista Ugo Magri, notista politico de La Stampa.

Buona la Prima approfondisce le notizie del giorno e  apre con collegamenti con i desk dei principali quotidiani nazionali e locali: oggi per Il Corriere della Sera c’è il caporedattore centrale Carlo Baroni, e per la Repubblica – Palermo c’è il caporedattore, Enrico del Mercato.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone