Papa Francesco in visita di Nomadelfia e dei Focolari. Migranti, il dramma dei 150 profughi salvati dalla Astral, del progetto Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia

Ecclesia

Due realtà segnate dal desiderio di vivere il Vangelo al meglio, secondo uno spirito fraterno e di condivisione. Sono Nomadelfia e i Focolari. Il Papa le visiterà il 10 maggio. Monsignor Rodolfo Cetoloni, vescovo di Grosseto, ci racconta di don Zeno Saltini, il fondatore di Nomadelfia. Subito dopo la storia dei 150 migranti tratti in salvo dall’imbarcazione Astral, della Open Arms, operatore del progetto della Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia. Al termine del salvataggio ci sono volute 36 ore prima che i profughi potessero essere trasbordati sulla nave Aquarius. Sulla vicenda Daniele Naso, cuoco a bordo della Astral e appartenente alla Federazione, che rievoca i momenti più difficili. Infine le considerazioni di Paolo Naso, coordinatore della Federazione

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone