Bari, cuore sinodale del Mediterraneo #Bari2020

INBLU NOTIZIE

Un dialogo tra vescovi che abitano le diverse sponde del Mare Nostrum, sollecitati dal desiderio di costruire comunione tra loro e tra le loro comunità, come segno di speranza, in un contesto che è diventato invece luogo che fa emergere le contraddizioni e gli egoismi del nostro tempo: è questo “Mediterraneo, frontiera di pace”, incontro voluto dalla Cei che si concluderà domenica con la presenza di Papa Francesco. Al microfono di Alessandra Giacomucci, monsignor Antonino Raspanti, vescovo di Acireale, vicepresidente della Cei e coordinatore del Comitato organizzativo.

Download