Buona la prima – Covid, Fase2 – Salute mentale: i servizi essenziali non hanno mai chiuso. Ora si può pensare a togliere gradualmente le restrizioni

20 aprile 2018

20 aprile 2020 – Covid – Fase2 – Al lavoro la task force voluta dal premier Giuseppe Conte e presieduta dal manager Vittorio Colao. E’ il comitato di esperti in materia economica e sociale con 18 componenti all’attivo. La squadra studia le strategie per la fase 2 in particolare sui cambiamenti dei tempi e modalità del lavoro, con uno sguardo ai cambiamenti sociali e alla sanità pubblica che dovrebbe prevedere l’utilizzo dei test sierologici. Un capitolo importante riguarda anche la salute mentale, che in un periodo che mette alla prova psicologicamente tutta la popolazione, può avere conseguenze ancora più serie per persone con disagio psichico. Nel gruppo di lavoro quindi oltre a economisti, manager, sociologi, scienziati, ci sono anche psicologi e psichiatri. Focus con Fabrizio Starace, direttore dipartimento salute mentale Ausl Modena, membro del Consiglio superiore di Sanità. È il tema della puntata di Buona la prima, condotto da Federica Margaritora, in onda dal lunedì al venerdì alle 18.13. Il programma, che approfondisce le notizie del giorno, apre con i desk dei principali quotidiani nazionali e locali: oggi la prima pagina di Avvenire con il direttore, Marco Tarquinio, e le notizie in primo piano del TG2000 (edizioni 18.30 e 20.30) con Giampiero Spirito, del desk centrale.Download