Chiesa e comunità
Il vescovo di Acerra: “Bene il vaccino ma andare alle cause”

28 gennaio 2021 Non c’è solo una emergenza sanitaria ed una economica, ma anche una ambientale. E tutte tre sono legate, c’è un nesso che deve essere preso in considerazione. È la riflessione di monsignor Antonio Di Donna, vescovo di Acerra e nuovo presidente della Conferenza episcopale della Campania. La “terra dei fuochi” non è un luogo, sono più luoghi ed è soprattutto un “costume” racconta monsignor Di Donna nell’intervista alla nostra radio.
Cei: sanare le fratture provocate dalla pandemia. Da domenica 14 febbraio torna il saluto della pace, con gli occhi e con la testa. Ci racconta i lavori del Consiglio permanente dei vescovi italiani Vincenzo Corrado, diretto dell’Ufficio comunicazioni sociali della Cei
Nella festa di san Giovanni Bosco, il 31 gennaio, la presentazione del report del Borgo Ragazzi don Bosco, che racconta gli effetti della pandemia sui giovani seguiti. Don Daniele Merlini, direttore del Borgo Don Bosco Ragazzi sulla Prenestina (Roma).

Download