Il territorio parla
Toscana,GKN: sindacati non vanno a incontro con azienda; Udine: 60 anni di Frecce Tricolori; Conversano: Lectorinfabula, la XVII edizione dedicata agli eroi del Covid

21 settembre 2021

Il primo collegamento de Il territorio parla, condotto da Federica Margaritora dal lunedì al venerdì alle 16.35, è con Giovanni Ciappelli, Radio Toscana. GKN, sindacati non vanno a incontro con azienda, ma chiedono tavolo istituzionale. Fiom-Cgil, Fim-Cisl, Uilm-Uil e la Rsu della Gkn di Campi Bisenzio non si presenteranno all’incontro convocato per oggi a Firenze alle 17 dall’azienda. “Siamo disponibili al confronto, ma in sede istituzionale” fa sapere la Fiom-Cgil di Firenze “e chiediamo che sia il ministero dello Sviluppo economico a convocare gli incontri”. La GKN ha deciso di impugnare la sentenza del Tribunale di Firenze che ha revocato la procedura di licenziamento collettivo per i 422 dipendenti della fabbrica. Le parole di Daniele Calosi, segretario Fiom-Cgil Firenze e le dichiarazioni di Eugenio Giani, presidente Regione Toscana.

Il secondo collegamento è con Alvise Renier, Radio Spazio 103, Udine. Lo scorso fine settimana nella base area di Rivolto, in provincia di Udine, si sono svolti i festeggiamenti per i 60 anni della Pan (Pattuglia acrobatica nazionale), alla presenza del Capo dello Stato, Sergio Mattarella. Ci sono state due esibizioni delle Frecce, ma anche tanti eventi collaterali organizzati dall’aeronautica. Tra questi, c’è una mostra dedicata proprio alle Frecce, visitabile a Udine fino al 10 ottobre. Durante l’intervento racconterei la storia delle Frecce e il loro rapporto con il Friuli, che da sempre le ospita. Le parole del colonnello Gaetano Farina, comandante delle Frecce Tricolori. Farina racconta anche quello che per lui è stato il momento più toccante di 60 anni di storia: “l’abbraccio tricolore”, il volo sopra i cieli d’Italia all’indomani del primo lockdown.

Il terzo collegamento è con Angelica Sicilia, Radio Diaconia inBlu, Fasano. Si è aperta ieri a Conversano (Ba), per chiudersi domenica prossima, la XVII edizione di “Lectorinfabula european cultural festival”, che quest’anno ha come tema ‘Il tempo degli eroi’. Un’edizione che vuole essere una riflessione su quello che è accaduto dopo l’impatto violento e inaspettato del Covid 19. Le parole di Daniela Mazzucca, vicepresidente della Fondazione “Di Vagno”, organizzatrice del festival. Tre le mostre allestite negli spazi del Festival. Tra queste, in anteprima nazionale, la mostra fotografica, “Il cibo in forma – Art Food Photo” di Laura Rizzo composta da due sezioni: Olio su teglia/Favole da forno e Pollo d’artista/Una faccia in prestito. Le parole di Laura Rizzo, scrittrice, critico musicale, docente

 
Download