Il territorio parla
Gubbio: riacceso l’Albero di Natale più grande del mondo; Varese: fallisce la storica Cooperativa Latte; Liguria: Tunnel Fontanabuona, cantiere già nel 2022

9 dicembre 2021

Il primo collegamento de Il territorio parla, condotto da Federica Margaritora dal lunedì al venerdì alle 16.35, è con Umbria radio, Daniele Morini.
L’Albero di Natale di Gubbio è stato riacceso per la 41esima volta nel tardo pomeriggio di martedì 7 dicembre. Fra il 7 e l’8 dicembre in Umbria sono stati accesi o avviati vari alberi, presepi e istallazioni natalizie. Ma l’albero di Gubbio dal 1991 è nel Guinness dei primati ed è conosciuto in tutto il mondo. Le parole di Giacomo Fumanti, presidente comitato ‘Albero di Natale più grande del mondo’. E’ Avis (Associazione volontari italiani del sangue) il testimonial 2021 per la quarantunesima accensione dell’Albero di Natale più grande del mondo di Gubbio. Le parole di Gianpietro Briola, presidente nazionale Avis.

Il secondo collegamento è con Radio Missione Francescana, Varese, Fabio Gandini.
Ha chiuso per fallimento un’azienda storica della città: la Cooperativa Latte Varese. Un simbolo: non c’è letteralmente varesino vivente che non abbia usufruito del Latte Varese nella sua esistenza. Fino a ieri. La Cooperativa aveva 90 anni, nel tempo è arrivata ad avere anche più di 300 soci conferenti, tutti produttori del territorio (negli ultimi anni erano diventati dapprima 33, fino a scendere a meno di 10). Le parole del direttore commerciale della Cooperativa Latte Varese Franco Donato.

Il terzo collegamento è con Radio Aldebaran, Chiavari, Marco Pagliettini.
Tunnel Fontanabuona, cantiere già nel 2022, Bucci: “Opera strategica anche per Genova”.
L’opera è finanziata e può entrare nella sua fase di progettazione esecutiva. Il cantiere per il tunnel della Fontanabuona potrebbe aprire con la fine del prossimo anno, con il progetto esecutivo pronto già i primi mesi del 2022. Il “tunnel della Fontanabuona”, un progetto di collegamento tra la costa del Tigullio e la sua vallata interna di cui si parla da molto tempo. È un’opera strategica, secondo il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, che unisce due luoghi di grande valore per la Liguria. Le parole di Raffaella Paita, ex assessore regionale ed attuale presidente della commissione Trasporti alla Camera.

Download