In Siria l’ultimo gruppo ribelle lascia la regione del Ghouta

Buona la Prima – 2 aprile, ore 18.13

SiriaBuona la Prima – 2 aprile 2018 – In Siria la televisione di Stato ha annunciato che è cominciata l’evacuazione dell’ultimo gruppo ribelle dalla Ghuta orientale, la regione alle porte di Damasco per anni rimasta sotto il controllo degli insorti e che ha subito pesanti bombardamenti governativi con ingenti perdite tra i civili. I miliziani e le loro famiglie avrebbero accettato di lasciare Duma, la più grande città della regione, dopo un accordo raggiunto ieri tra la fazione Jaysh al Islam e i russi alleati del regime di Bashar al Assad. Gli evacuati saranno trasferiti nella città  di Jarablus, in mano a forze ribelli e turche, nel nord della Siria. Nei giorni scorsi miliziani di altre fazioni ribelli avevano accettato di lasciare diverse zone della Ghuta per essere trasferiti nella provincia nord-occidentale di Idlib. Se ne parla a Buona la Prima il programma di InBlu radio in onda alle 18.13, condotto da Federica Margaritora che intervista Matteo Bressan, analista, Nato Defense College Foundation, autore di ‘Siria. Il perché di una guerra’.

Buona la prima approfondisce le notizie del giorno e  apre con collegamenti con i desk dei principali quotidiani nazionali e locali: oggi per l’Avvenire c’è Massimo Rinieri, caporedattore centrale e per il TG2000, edizioni delle 18.30 e  delle 20.30, Antonello Carvigiani, caposervizio

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone